Archivio

Archivio per la categoria ‘web’

Google sfida Facebook e Twitter con "Buzz"

10 febbraio 2010 Nessun commento

Oggi mi collego all’account gmail e mi trovo questa nuova schermata… e cado dalle nuvole…

buzz? e che è?  Entro.. e trovo i “soliti noti…”, Gigi, Cate, Luca, Massimo.. ecc… ecc… Beh. vediamo di cosa si tratta!

Leggo online che, Google “sta sfruttando la sua enorme rete di utenti Gmail e di navigatori web per creare Buzz, un nuovo prodotto che nelle speranze del gigante delle ricerche su Internet dovrebbe servire a recuperare le distanze coi leader del social networking come Facebook e Twitter”

vabbè, mi faccio un giro e vi faccio sapere…

Categorie:web Tag: , , , ,

Nuovo cambio look per Facebook

5 febbraio 2010 5 commenti

E come al solito ecco spiegati i rallentamenti “indecenti” delle ultime due settimane, Facebook si stava rifacendo la faccia!! Vi dirò, questa volta l’aggiornamento mi piace.. tranne per quell’inutile box sulla sinistra “Amici Online” che ancora devo capirne il senso. Ad ogni modo tutta la pagina è molto più pulita, intuitiva e con i comandi inutili e sdoppiati finalmente eliminati.

In alto a destra non troviamo più il nostro nome che è stato spostato sull’estrema sinistra.

Le notifiche non sono più in basso a destra vicino la chat ma in alto  sinistra con un menu a cascata, utilizzato anche per la posta e le richieste di amicizia in sospeso!

Devo essere sincero, bel lavoro… spero solo non escano i soliti gruppi del cavaolo “vogliamo facebook vecchio, ridateci la vecchia pagina.. ecc.ecc.. ” :D

Farmville Italia

4 febbraio 2010 Nessun commento
Categorie:web Tag: , ,

Facebook e gli avvisi Bufala Automation Labs

3 febbraio 2010 8 commenti

Io ODIO le persone che nel 2010 ancora non riescono a capire la differenza tra una notizia ed una stronzata. Da questa mattina sarà la ventesima persona che mi manda o pubblica nella bacheca questo maledetto messaggio idiota:

AVVISO IMPORTANTE: se avete problemi di lentezza con FV e/o FB, andate su IMPOSTAZIONE—–>PRIVACY e selezionate “Elenco utenti bloccati”,nella prima casella scrivete “Automation Labs”,ora clikkate su BLOCCA, vi comparirà un elenco di individui che voi non conoscete ma loro si, vi conoscono benissimo, e stanno ce…rc…

Vi spiego perchè è una cazzata… Seguendo lo stesso procedimento, invece di scrivere “Automation Labs” nella prima casella, mettete “Cazzata” (vedi foto)

A questo punto cliccate su Blocca e come per magia si aprirà il box contenente una lista di persone che hanno a che fare con “Cazzata”

Quando nella casella inserite una qualunque parola, Facebook non fa altro che cercare nell’intero archivio dei suoi utenti (circa 300 milioni) qualcosa che abbia a che fare con quella parola. In questo caso è cazzata, nel caso dell’esempio è “Automation Labs“. Quindi provando per qualunque parola vi venga in mente.. si aprirà sempre una finestra contenente una lista di persone…

Bloccando gli utenti della lista, non fate altro che bloccare persone SCONOSCIUTE di ogni parte del mondo che nel loro profilo, o che da qualche parte han scritto le parole Automation e Labs.

Continuo a credere che molte persone dovrebbero tornare alla macchina da scrivere… o forse andare a zappare…

p.s. la Automation Labs è una società che produce un software che permette di velocizzare al costo di non più di 5 euro il gioco Farmville

Categorie:web Tag: , ,

Facebook, Farmville ed il delirio collettivo!

8 gennaio 2010 11 commenti

Vi racconterò oggi la storiella di Facebook, di Farmville e del delirio collettivo che ho scatenato in meno di 24 ore!

Ieri, 7 Gennaio 2009,

ore 16.15 ho deciso di sperimentare gli effetti virali di farmville sulla comunità facebook. Ho preso un pacchetto giallo, scaricato da internet, l’ho photoshoppato sulla scritta farmville e l’ho inserito come immagine del gruppo FARMVILLE: ricevi gratuitamente 30 pacchi a sorpresa.

ore 17.15 Il DELIRIO… in meno di 1 ora ho collezionato circa 2000 fan.

ore 19.15 circa 6000 fan

ore 22.00 questo è uno screenshot della situazione della fanpage… oltre 19.000 fan

ore 09.30 questa mattina 30 mila fan..

ore 12.00 38 MILA FAN

ore 12.15.. mi han cancellato la fanpage.. (a giusta causa)

l’esperimento è riuscito, il virus di Farmville e la voglia degli italiani di andare a zappare ha creato un mostro. Ma quello che più mi ha impressionato sono stati i commenti delle persone.

L’elenco dei commenti di quelli che recitavano “ATTENZIONE è un virus” è infinito, nel 2010 le persone davvero ancora non hanno capito di cosa parlano.. ma lasciamo perdere.

Quelli che realmente mi hanno impressionato sono stati due tipi di utenti:

1) il gruppo recitava così.. invita i tuoi amici ed in 72 ore riceverai i pacchi regalo.. BEH… persone iscritte ad una fanpage che ha meno di 12 ore di vita lasciavano messaggi del tipo: SONO PASSATE 72 ore.. DOVE SONO I MIEI PACCHI…

2) altri che invece addirittura RINGRAZIAVANO per i 30 pacchi ricevuti e consigliavano agli altri di iscriversi…

MITICI.. bellissimo esperimento.. ora speriamo che facebook non mi cancelli l’account.. altrimenti piango :D

Ho adottato Fabrizio Corona…

15 dicembre 2009 Nessun commento

Proprio così.. la scelta quest’anno era difficile, e credetemi… Fabrizio Corona era il male minore… :D

corona_presepe_blogger

Torna il Presepe dei Blogger – Quarta edizione!

Cos’è il presepe dei blogger? Ve lo spiego…

E’ una iniziativa non commerciale di Kblog creata con lo scopo di aggregare e creare rapporti amichevoli e di simpatico scambio con i blogger della rete

Il presepe è virtuale è raprpesenta 50 personaggi sotto forma di bannerino che si possono adottare ed ospitare fino al 6 gennaio (2010). Si viene anche estratti per un fantastico premio (non ho idea di cosa sia.. )

Facebook ormai ti dice anche quello che devi fare…

3 novembre 2009 3 commenti

facebook-logo

A breve facebook ti farà notare che hai parlato di più con Tizio che con Caio… e che potresti perderlo come amico. :smile14:
Da alcuni giorni rifletto sul tipo di politica che hanno adottato quelli di facebook, e cioè quasi indurre le persone a seguire i loro consigli su come gestire i rapporti sociali. Avrete notato tutti infatti che ultimamente facebook ci fa notare che da tempo non parliamo con qualcuno (so di un amico che facebook gli ha fatto notare più volte che non parla da tempo con una persona, purtroppo defunta…), che dovremmo riallacciare i rapporti con qualcuno, che dovremmo pokarlo.
Ora mi chiedo, ma è normale essere arrivati a questo? Fino a che punto un social network deve insinuarsi nelle nostre abitudini, nei nostri modi di comportarci e perchè no, consigliarci come gestire le nostre amicizie…
Non mi piace questa nuova gestione e devo comunque dire che è diventata molto pesante. Ormai ci avverte di tutto quello che fanno gli altri, è diventato insostenibile.. questo ha fatto amicizia con quello, questo e l’altro hanno stretto legami, quello e quell’altro ancora sono diventati fan di questo… perchè non li poki? anzi li stuzzichi, anzi fai un cuccio?!?

boh.. cosa ne pensate?

Categorie:web Tag: , ,

Google WAVE… eccomi

16 ottobre 2009 4 commenti

google_wave

Se ne parla ormai da tempo, io per diverse ragioni non mi ero affacciato a curiosare, ma come è il mio solito.. quando poi decido devo subito raggiungere lo scopo. Così, dopo una estenuante ricercadi un invito (5 minuti netti.. :D ), ho soddisfatto la mia sete di wave.
Pensavo peggio in realtà, invece grazie a Saverio sono riuscito quasi immediatamente a trovare un invito (e pensare che ho sentito di addirittura un mercato di vendita per gli inviti…).
L’invito ci ha messo meno delle previste 24 ore per arrivare.. quindi sono pochi minuti che sono entrato “tra le onde”…
Perchè ho scritto questo post allora se non ho nulla da dire al riguardo? boh… :smile20:

Categorie:web Tag: ,

"avvolte"

30 settembre 2009 Nessun commento

non potevo perdermi uno snapshot di questo gruppo che ha fatto la comparsa nello streaming della home di facebook…

avvolte

bah!!!

Categorie:Humor, web Tag: , ,

il registro italiano abbandona la clava – al via il "sincrono"

28 settembre 2009 2 commenti

registro_italiano_sincrono

Dopo milioni di fax inviati, reinviati, reinviati ancora e tutte le decine di tonnellate di carne alla brace che quelli del registro italiano han cucinato sulle nostre LAR… finalmente oggi abbandoniamo la clava e passiamo al sistema “sincrono”.

Non più fax illegibili, non più fax non arrivati bene, non più firme non comprensibili… ma soprattutto non più FAX!!!

Un piccolo passo per il registro, un grande passo per noi domainers….

p.s. per chi non lo sapesse… fino ad oggi per poter registrare un nome a dominio .it (diversamente da tutti gli altri .com .net .biz ecc.ecc..) era necessario, dopo averlo acquiestato online su uno dei qualsiasi manteiner che offrono il servizio, inviare un fax al registro italiano con i propri dati ed una firma leggibile. Per registrare un dominio occorrevano quindi 4 5 giorni contro i 10 minuti necessari per qualsiasi altro registro.

Categorie:web Tag: , , ,